Cart

  • Nessun prodotto nel carrello.

Un storia che dura dal 1903…

Nel 2003 il marchio TRE STELLE e l’azienda che l’ha creato hanno compiuto 100 anni. Il fondatore, Luigi Radice (1851 – 1919), commerciante in Milano di matassine di seta, agli albori del secolo e precisamente nel 1903, iniziò la sua attività nel settore dei filati cucirini, proprio attraverso il prestigioso marchio TRE STELLE, ritirandolo da due anziani artigiani produttori di giacche in pelle per conduttori di carrozze che avevano deciso di sospendere la loro attività.

L’azienda si sviluppò in via artigianale sino alla prima guerra mondiale (1915 – 1918): alla morte di Luigi Radice nel 1919, i tre figli, Angelo, Ercole ed Ernesto Radice, pur ricalcando le orme del padre, decisero di depositare il marchio e passare da una attività artigianale alla vera e propria industria. Venne così aperta in un vecchio cinema di Affori, nella periferia milanese, in via Astesani 29, la nuova impresa industriale sotto la ditta FIGLI DI LUIGI RADICE ed il marchio TRE STELLE.

Negli anni successivi alla prima guerra mondiale si assistette ad un’espansione del mercato dei cucirini ed anche l’azienda incominciò ad espandersi: tra il 1931 ed il 1933 fu costruito sempre ad Affori, un nuovo stabilimento, occupando sino a 200 persone e dove sino al 1995 l’azienda ha mantenuto la propria sede. Una volta che il nuovo stabilimento fu aperto, si decise di espandere la propria gamma di prodotti pur rimanendo sempre nel settore dei prodotti per merceria destinati al consumo domestico: già da allora l’azienda copriva il 50% del mercato italiano.

Dopo la seconda guerra mondiale, che costrinse ovviamente l’industria ad una stasi forzata e ove si assistette tra l’altro al bombardamento dello stabilimento di Affori, successivamente ricostruito, dagli inizi degli anni ’50 vi fu un secondo periodo di forte espansione, caratterizzata da utili sempre crescenti : la terza generazione, i cugini Luigi e Giancarlo Radice, animati dalla medesima tradizione famigliare e dal medesimo spirito di intraprendenza del nonno (Luigi Radice 1851-1919) e dei padri, realizzarono negli anni 1968-69 in Caleppio di Settala (MI), su di un’area di oltre 50.000 mq, arrivando ad occupare tra gli anni ’70 e ’80 sino a 500 dipendenti. Proprio con l’avvio nel 1969 del nuovo stabilimento di Caleppio di Settala (MI), la ditta FIGLI DI LUIGI RADICE si trasformò – inserendo anche il notorio marchio forte nella denominazione – nell’attuale società per azioni CUCIRINI TRE STELLE – MANIFATTURA DI SETTALA S.p.A.. Tale momento storico segnò anche un importante successo nella strategia industriale aziendale: fino ad allora la FIGLI DI LUIGI RADICE acquistava le materie prime da fornitori esterni e anche le operazioni di tintura venivano svolte da aziende terziste, con la creazione nel 1968 della tintoria presso lo stabilimento di Calappio di Settala (MI).

In questo modo venne realizzato anche il sogno del fondatore (Luigi Radice 1903), cioè quello di produrre il filato cucirino controllando verticalmente tutte le diverse fasi: filatura, tintura, confezionamento ed infine la distribuzione sul mercato.

Negli anni seguenti si decise di ampliare ulteriormente la gamma di prodotti, introducendo oltre ai filati di cotone degli ottimi filati sintetici; si estese quindi la produzione anche al settore industria, iniziando così la produzione di coni destinati alle industrie confezionatrici di abbigliamento, tappezzieri, calzaturifici ecc.

Negli ultimi anni la CUCIRINI TRE STELLE ha ampliato ulteriormente il proprio campionario per raggiungere anche altri settori di mercato, aggiungendo quindi ai propri articoli fulcro, altri articoli quali: lane, nastri, forbici, minuteria metallica, cerniere, applicazioni, perline, aghi e una vasta gamma di articoli per aguglieria.

Ad oggi la CUCIRINI TRE STELLE può vantare circa 5000 clienti distribuiti in tutto il mondo, da suddividersi tra settori commercio e industria, dato quest’ultimo che la pone tra le prime posizioni del mercato nazionale di riferimento, sia per qualità che quantità.

Da ultimo, ma dato di non poco conto é ancor oggi la costante presenza della famiglia Radice da e per oltre un secolo nella titolarità aziendale: gli attuali soci, figli di Luigi Radice (1915 – 2015 e già nipote del fondatore Luigi Radice), Angelo ed Erminio, hanno saputo con tradizione garantire la continuità aziendale.
Attualmente, proprio nel rispetto della tradizione famigliare e della continuazione aziendale, si sta intravedendo, nel panorama della titolarità aziendale, il quinto cambio generazionale.

 


Tutti gli articoli prodotti da Cucirini Tre Stelle sono approvati e garantiti dalla certificazione Oeko-Tex Standard 100 a dimostrazione della conformità ai criteri stabiliti dall’Associazione Internazionale per la Ricerca e Prova nel campo dell’Ecologia Tessile.